Trattamento fiscale della cancellazione dei crediti

Pubblicato in Ratio News – 20/06/2014

Il tema della cancellazione dei crediti risulta di forte attualità sia sotto il profilo contabile, a seguito delle modifiche introdotte nella nuova versione del OIC 15, sia sotto il profilo fiscale, a causa delle recenti modifiche apportate dal legislatore all`articolo 101 del TUIR.

Più convenienti le riqualificazioni energetiche

Pubblicato in Ratio News – 09/06/2014

Il tema della sostenibilità energetica è una tematica di forte attualità. In tal senso, la legge di Stabilità 2014 ha prorogato la possibilità di usufruire della maggiore detrazione IRPEF, pari al 65% della spesa sostenuta, per gli interventi di riqualificazione energetica effettuati tra il 6.06.2013 ed il 31.12.2014.

Provvedimenti in caso di riduzione obbligatoria del capitale per perdite

Pubblicato in Ratio News – 09/05/2014

In presenza di perdite di gestione tali da ridurre il capitale sociale di oltre 1/3, dopo aver eroso le riserve a presidio dello stesso, gli amministratori sono tenuti a redigere l`apposita “relazione sulla situazione patrimoniale” e a convocare senza indugio l`assemblea affinché i soci assumano gli “opportuni provvedimenti”.

Le operazioni con parti correlate nei bilanci civilistici

Pubblicato in Ratio News – 11/04/2014

La particolare attenzione del legislatore sulla trasparenza in tema di parti correlate è finalizzata ad evitare, o quantomeno limitare, l`eventualità che gli amministratori pongano in essere condotte difformi da quelle ordinarie, potenzialmente in grado di generare pregiudizio per soci e creditori sociali.

La riserva utili su cambi

Pubblicato in Ratio News – 17/02/2014

Le operazioni che sorgono nel corso dell`esercizio, così come disciplinato al c. 2 dell`art. 2425-bis C.C.., devono essere iscritte nella contabilità utilizzando il tasso di cambio del giorno in cui l`operazione è compiuta.

Circolarizzazione dei clienti con il campionamento “MUS”

Pubblicato in Ratio News – 03/02/2014

Come noto, i tempi e le limitate risorse a disposizione del revisore fanno si che la verifica dell`esistenza dei clienti (e fornitori) avvenga non in modo integrale, ma a campione. È necessario pertanto identificare una porzione di voci dalla cui analisi sia possibile dare un giudizio complessivo sull`intera popolazione da esaminare.